Noi nostalgici abbiamo avuto la fortuna di assistere negli anni ’90 a quello che era considerato il campionato più bello del mondo. Le rose delle squadre ospitavano tra le loro i fila i migliori giocatori provenienti da ogni angolo del globo, le partite erano imprevedibili ed i campionati si giocavano sul filo dell’equilibrio con finali palpitanti passati alla storia.

Tra le protagoniste di quegli anni, La Lazio ha certamente recitato un ruolo da protagonista. Momento chiave della storia biancoceleste è il 20 febbraio 1992, giorno dell’acquisto del club da parte di Sergio Cragnotti. Grazie all’acquisto di campioni del calibro di Gascoigne, Vieri, Boksic, Veron e tanti altri la Lazio riuscirà a conquistare il suo secondo scudetto, e anche ad imporsi a livello continentale con i successi in Coppa delle Coppe ed in Supercoppa Europea.

Oggi, in occasione del compleanno della Lazio, abbiamo deciso di raccogliere le dieci partite più nostalgiche del club fondato il 9 gennaio del 1900.

Ecco la Top 10:

10) Lazio-Fiorentina (8-2) 1994/1995: In un match dominato dal primo all’ ultimo minuto, la Lazio di Zeman travolge la Fiorentina con una prestazione sontuosa. Mattatore della giornata Pierluigi Casiraghi autore di ben quattro reti. Entrano nel tabellino dei marcatori anche Cravero, Boksic ed un giovanissimo Marco Di Vaio al suo secondo goal in Serie A. Giornata di grazia anche per Marchegiani, abile a respingere un rigore di Batistuta.

Lazio-Fiorentina 8-2 5ª giornata Ritorno 05-03-1995

Servizio da La Domenica Sportiva

9) Roma-Lazio (1-3) 1997/1998: Di certo uno dei derby entrati maggiormente nel cuore dei tifosi biancocelesti. Una vittoria netta da parte degli uomini di Eriksson, che con questo successo apriranno una striscia di quattro vittorie consecutive nelle stracittadine romane. Migliore in campo Roberto Mancini, che aprirà le marcature con un’autentica prodezza.

ROMA – LAZIO 1-3 (1997/98)

La Lazio rimasta dopo 5 minuti in 10, vince la stracittadina con Mancini, Casiraghi e Nedved. Al 91′ accorcia Del Vecchio..

8) Lazio-Inter (4-3) Supercoppa Italiana 2000/2001: Settimo trofeo in tre anni conquistato dalla Lazio, che all’Olimpico supera con uno spettacolare 4-3 l’Inter. In un match dalle mille emozioni, i biancocelesti dopo essere passati in svantaggio, ribaltano il punteggio grazie a Claudio Lopez e mettono il punto esclamativo con Sinisa Mihajlovic e Dejan Stankovic. Attenzione aprire il video con estrema cautela, contiene le immagini nostalgiche di Vampeta e Robbie Keane.

Stagione 2000-2001. Supercoppa italiana. Lazio-Inter

Stagione 2000-2001. Supercoppa italiana. Lazio-Inter

Scopri le altre partite nostalgiche della storia della Lazio (Grazie Tango!)