Continua il nostro viaggio nostalgico per scoprire l’11 ideale delle squadre della Serie A dal 1990 al 2004.

Oggi è il turno della Fiorentina, che negli anni ’90 è stata tra le assolute protagoniste del nostro calcio, nonostante la retrocessione nella serie cadetta nella stagione 1992/1993.

I viola infatti facevano parte delle così dette sette sorelle e possono vantare oltre a due successi in Coppa Italia nelle stagioni 1995/1996 e nella stagione 2000/2001 numerose imprese in ambito internazionale grazie ai numerosi campioni presenti in rosa. Impressi nella nostra memoria restano infatti il momento in cui Bati zittì il “Camp Nou” e quello in cui gelò Wembley con un goal passato agli annali della nostalgia.

Lo schema che abbiamo scelto è il 3-5-2.

Tra i pali troviamo l’eroe di Euro 2000 Francesco Toldo. In difesa conquistano una maglia da titolare Stefano Pioli, che ha con la viola ha giocato la bellezza di 189 gare, Padalino ed il tenace ed arcigno Tomas Repka.

Il centrocampo è il vero punto forte dei gigliati che da destra verso sinistra possono vantare la spinta sulla fascia di “soldatino” Di Livio, il capitano del Brasile campione del Mondo Carlos Dunga, Stefan Effenberg e la potenza di Jorge Heinrich. Il tutto è sublimato dall’immenso talento di Manuel Rui Costa pronto a rifinire Gabriel Omar Batistuta, autore di ben 152 reti in Serie A con la Fiorentina e Roberto Baggio, che come abbiamo detto verrà inserito in tutte le squadre in cui ha giocato, almeno in panchina.

Meritano certamente una menzione particolare giocatori come Cois e Robbiati, che hanno sempre difeso con dedizione ed impegno la causa viola e Christian Riganò che dopo il fallimento dell’estate del 2002 ha riportato la Fiorentina nel calcio che conta a suon di goal.

Ecco la “Top 11” viola:

fiorentina top11

 

A disposizione: Mareggini, Carnasciali, Firicano, Pusceddu, Torricelli, Tarozzi, M.Serena, Adani, L.Amoruso, Falcone, Carobbi, Schwarz, Faccenda, Bressan, Iachini, Orlando, “Spadino” Robbiati, Bigica, Cois, Vanoli, Edmundo, Ciccio Baiano, Oliveira, Chiesa, e Riganò.

 Francesco Toldo

8 stagioni, 266 partite, 3 trofei

Toldo

Stefano Pioli

6 stagioni, 156 partite, 1 rete

Pioli

Pasquale Padalino

5 stagioni, 115 partite, 2 trofei

padalino

Tomas Repka

3 stagioni, 89 partite, 1 trofeo

Repka

Angelo Di Livio

6 stagioni, 169 partite, 1 trofeo

Di Livio 2

Stefan Effenberg

2 stagioni, 56 partite, 12 reti

Effenberg

Carlos Dunga

4 stagioni, 122 partite, 8 reti

Dunga Fiorentina

Jorg Heinrich

2 stagioni, 57 partite, 5 reti

heinrich

Manuel Rui Costa

7 stagioni, 215 partite, 3 trofei

Rui Costa 2

Roberto Baggio

5 stagioni, 94 partite, 39 reti

Baggio Fiorentina

Gabriel Omar Batistuta

9 stagioni, 269 partite, 2 trofei

Bati 2

Niente male, vero? #machenesanno i bimbilicic.